Coi prossimi film Spider-Man dirà addio al MCU?

Nonostante l’accordo tra Sony Pictures e i Marvel Studios sia stato rinnovato il futuro di Spider-Man sarebbe legato al MCU ancora per poco tempo.

Mentre proseguono a ritmo serrato le trattative per permettere a Jon Watts di dirigere il terzo e ultimo film di Spidey nel Marvel Cinematic Universe, Kevin Feige avrebbe ben in mente quale sarebbe lo scopo delle prossime due pellicole dell’Arrampicamuri. Dare al Peter Parker di Tom Holland il proprio finale nel Marvel Cinematic Universe e permettere al personaggio di tornare sotto il completo controllo di Sony.

Spidey dovrebbe infatti apparire non solo nella sua terza pellicola stand-alone. La sua presenza sarebbe prevista anche in un futuro film corale, simile a quello degli Avengers. Con questo film, di data ignota, si chiuderebbe l’esperienza di Spidey nel MCU. Un’occasione per Feige di dare al personaggio un finale ponderato, similmente a quanto fu fatto per Captain America e Iron Man.

spider-man far from home (2)

Il terzo film dell’Arrampicamuri dovrebbe collocarsi subito dopo il finale di Far From Home. Successivamente quindi lo vedremmo interagire con altri supereroi di casa Marvel. Questo prima che il controllo del personaggio torni definitivamente a Sony, che progetta già diverse pellicole, pescando un po’ tra tutti i comprimari dell’eroe creato da Stan Lee e Steve Ditko.

Il pensiero va alle parole di Feige, il quale nell’annunciare il rinnovato accordo tra Sony e Disney ha affermato che Spidey sarà “l’unico eroe con il superpotere di attraversare gli universi cinematografici. A questo punto il nuovo accordo più che di una ritrovata armonia tra le parti sa di un divorzio “consensuale e programmato”. Qualcosa per permettere a questa incarnazione dell’Uomo Ragno di avere una degna conclusione del proprio arco narrativo. Prima di salutare per sempre il Marvel Cinematic Universe e gli Avengers.

(fonte: ComicBook.com)

No more articles