Sono ufficialmente iniziati i lavori su Spider-Man: Un Nuovo Universo 2. Lo svela uno degli animatori su Twitter.

Sono ufficialmente iniziati i lavori su Spider-Man: Un Nuovo Universo 2, attesissimo sequel del film animato del 2018 che fu un vero e proprio successo a livello di pubblico e critica.

Il film raccontava la storia di Miles Morales che imparava ad usare i propri poteri per poi scoprire che ci sono altre versioni di Spider-Man da diverse altre dimensioni. È stato acclamato per lo stile delle animazioni, la sua grafica pazzesca e la  sua gran bella storia, tanto da aver vinto il Premio Oscar e il Golden Globe come miglior film animato.

Oggi, l’animatore Nick Kondo, ha condiviso su Twitter il proprio entusiasmo per l’inizio dei lavori, mostrando anche una prima gif promozionale che annuncia che il sequel arriverà nel 2022.

Non si conosce molto attualmente della storia, ma stando agli ultimi report dovrebbe focalizzarsi sulla crescente relazione tra Miles e Gwen Stacy, una Spider-Woman da un’altra dimensione. La scena post-credits del primo film mostra Miguel O’Hara, da Spider-Man 2099, per cui è possibile anche che quest’ultimo avrà una parte di rilievo nel sequel.

spider man nuovo universo 2

Molti fan si augurano anche di vedere le varie versioni di Spider-Man dei film live-action, per cui ci potrebbe essere modo di vedere nuovamente Tobey Maguire e Andrew Garfield nelle loro Spider-Suit, oltre ovviamente a Tom Holland, che interpreta attualmente il supereroe nel ciclo Marvel in corso.

Si tratta di una possibilità presa in considerazione già per il film originale, ma che alla fine Sony ha scartato per il timore di confondere troppo il pubblico. Che ci sia o meno nel sequel, l’importante è che finalmente i lavori siano iniziati.

E voi cosa vi aspettate da Spider-Man: Un nuovo Universo 2?

(Fonte: Screen Rant)

 

No more articles