Rumor: Sony e Disney hanno prolungato l’accordo per Spider-Man?

Spider-Man potrebbe avere una vita più lunga del previsto nel Marvel Cinematic Universe: secondo un rumor l’accordo tra Sony e Disney sarebbe stato prolungato.

A riferirlo è il podcast The DisInsider che, nell’ultima puntata, ha svelato questo particolare. Un annuncio dovrebbe quindi arrivare in breve tempo, se ciò fosse vero.

Al momento l’accordo tra le parti, rinnovato in seguito a una burrascosa controversia sui diritti di sfruttamento del personaggio, prevede la partecipazione di Spidey a un altro film standalone, attualmente in lavorazione, e a una pellicola corale, sulla falsariga di Avengers.

A corroborare la sensazione che il rapporto stesse per chiudersi c’erano diversi indizi. Primo tra tutti il fatto che l’universo narrativo legato a Spider-Man sembrava essere in procinto di estendersi, a partire dal film di Morbius. Oltre a questo il regista dei due film di Spidey del MCU Jon Watts è stato scelto per il reboot dei Fantastici 4.

spider-man accordo prolungato

Insomma, sarebbe una sorpresa e un netto cambio di tendenza, che potrebbe portare il nostro amichevole Spider-Man di quartiere ad apparire in molte più pellicole del previsto. Non è chiaro come dovrebbe proseguire il franchise e quali sarebbero i progetti. In primo luogo sarà da capire la posizione di progetti come Morbius e il sequel di Venom rispetto al MCU.

Ricordiamo che al momento parliamo di un rumor. Niente è confermato, e tutto è soggetto a discussioni. Invitiamo quindi i nostri lettori a prendere la cosa con pinze, almeno finché non saranno uscite maggiori informazioni al riguardo. Sarà, ovviamente, nostra cura riferirvi tutte le novità del caso.

Nel frattempo, lasciamo la parola a voi lettori. Vorreste vedere prolungato l’accordo tra Sony e Disney per Spider-Man? Quali scenari immaginate per Spidey nel Marvel Cinematic Universe? Diteci qual è il vostro parere lasciandoci un commento e partecipando insieme a noi alla discussione.

(fonte: CBR.com)

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui