Square Enix inaugura un nuovo format per introdurre le novità in arrivo: si chiama Square Enix Presents, e il primo è atteso il 18 Marzo con il nuovo Life is Strange

Square Enix Presents è il nuovo format annunciato dalla software house per aggiornare i propri fan sui prodotto in arrivo: il primo evento in streaming è previsto per il 18 Marzo, e farà luce su molti attesissimi titoli, ma soprattutto vedrà l’annuncio del nuovo Life is Strange.

Lo ha annunciato la stessa azienda giapponese sui propri profili social, dando anche alcune anticipazioni sui titoli che saranno rivelati. L’evento durerà circa 40 minuti, e il piatto forte sarà, come detto, l’anteprima mondiale del nuovo gioco della serie di Life is Strange.

Square ha anticipato che ci sarà un nuovo protagonista con un affascinante nuovo potere: un po’ poco come informazione iniziale, ma i fan del gioco ne vorranno sicuramente sapere di più.

Tra gli altri titoli che verranno mostrati ci sono:

  • Outriders: nuovo sguardo all’RPG-shooter in arrivo il 1 Aprile
  • Balan Wonderworld: novità in arrivo per lo strano e colorato platformer in uscita il 26 Marzo
  • Tomb Raider: continuano i festeggiamenti per il 25esimo anniversario della serie
  • Marvel’s Avengers: focus sulle nuove aggiunte del gioco
  • Just Cause Mobile: il titolo action e le sue numerose esplosioni arrivano anche su dispositivi mobile

Sono inoltre previsti alcuni annunci di titoli mobile, e uno showcase di TAITO.

square enix presents

Tanta carne al fuoco insomma per Square Enix, che segue l’esempio di molte importanti case produttrici dell’industria videoludica e crea il proprio evento online per presentare tutte le novità. Uno strumento che di sicuro tornerà utile in futuro.

Appuntamento dunque Giovedì 18 Marzo alle ore 19 italiane per vedere i nuovi trailer, il reveal di Life is Strange e tutte le novità di Square Enix: cosa attendete di più dalla presentazione?

(Fonte: Twitter, sito ufficiale)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui