Maggiore presenza di C-3PO in Episodio IX?

Mentre i fan attendono ancora l’uscita del trailer di Episodio IX, Oscar Isaac continua a parlare di quello che sarà l’atto finale della trilogia sequel di Star Wars.

L’attore, impegnato nella promozione di Triple Frontier, ha avuto modo di parlare anche del prossimo film della saga di George Lucas. Al riguardo ha avuto modo di soffermarsi sulla figura di C-3PO, il droide protocollare interpretato da Anthony Daniels, leggermente sacrificato nelle ultime due pellicole.

L’intervista, caricata su Youtube, è visibile anche qui di seguito.

 

Parliamo di una pietra miliare. L’ultimo giorno di riprese della saga è stato per la mia vita un momento di enorme importanza. Quando ho concluso le mie scene e ho pronunciato un breve discorso di ringraziamento e ho saputo che era anche l’ultimo giorno di lavoro per Anthony Daniels. E lui è parte di questa saga sin dal principio”.

Considera che inizialmente Lucas aveva pensato tutte la storia raccontata dal punto di vista di C-3PO e R2-D2. Due droidi che sono testimoni di tutta l’epopea degli Skywalker”. Isaac ha poi parlato di quanto abbia lavorato Daniels, lasciando intendere che il suo contributo alla nona pellicola della saga sia stato molto più consistente. “Anthony era molto emozionato. Ha detto di essersi divertito come mai nella vita. Ha avuto molti momenti divertenti da realizzare. E abbiamo lavorato tanto fianco a fianco. Credo sia stato grandioso vedere la conclusione di un vero pezzo di storia“.

 

No more articles