Durante la recente Star Wars Celebration di Londra, è stato ufficialmente presentato Alden Ehrenreich, il giovane attore che abbiamo visto anche in Ave Cesare! dei fratelli Coen, che, come ben saprete, vestirà i panni del giovane Han Solo, nello spinoff di Star Wars dedicato al personaggio.

Ma la Disney si fermerà solo a questo? Ovviamente no. Stando ad un insider del New York Daily News infatti, il giovane attore ha firmato un contratto che lo vedrà vestire i panni del Capitano del Millenium Falcon, in ben tre pellicole differenti.

“Si sente una grande eccitazione nell’aria, che ruota attorno al film di Han Solo e al suo potenziale” riporta l’insider “Considerato ciò, le storie del giovane Han Solo non devono necessariamente essere legate all’Impero e questo lascia un’ampia libertà di spazio a story line differenti e all’opportunità di dare ai fan qualcosa di realmente diverso. Potranno esplorare nuove galassia, popolate dalle creature più folli e introdurre una gran varietà di nuovi personaggi.”

“Hanno [la Disney] la sensazione che il personaggio ha il gran potenziale di diventare il protagonista di più di un film, cercano di tenerlo nascosto ovviamente ma, la verità, è che ha [Ehrenreich] firmato un contratto per almeno tre pellicole.”

Insomma grandi progetti all’orizzonte per il giovane attore ventiseienne, nell’attesa di saperne di più in merito vi ricordiamo che Han Solo: a Star Wars Story, uscirà il 25 maggio 2018, mentre le riprese inizieranno a gennaio.

No more articles