Will Byers, pardon, Noah Schnapp non crede che Stranger Things 4 sarà l’ultima stagione della serie Netflix

Qualche tempo fa i produttori di Stranger Things avevano lasciato intendere che la quarta stagione sarebbe stata anche l’ultima della serie dei Fratelli Duffer, per cui l’arrivo del primo teaser di Stranger Things 4 aveva lasciato un po’ l’amaro in bocca, come se fosse l’inizio della fine.

Dev’essere stato così anche per Noah Schnapp, che nella serie interpreta il personaggio di Will Byers. L’attore però ha rilasciato alcune dichiarazioni che lasciano intendere che la porta per una quinta stagione sia assolutamente aperta da parte di produttori e sceneggiatori.

“Non so se lo posso dire, perché in realtà loro non mi hanno detto niente, quindi non so neanche cosa non posso dire. Quello che penso però è che sono sicuro che ci sarà un’altra stagione dopo di questa. Non riesco a immaginare che questa sia la fine, credo che lo sapremmo se lo fosse. Non voglio che finisca!”.

stranger things 4 ultima

Ora, non è detto che le parole dell’attore stiano a significare che sia davvero prevista una quinta stagione, ma intanto è un’apertura che farà sicuramente piacere ai fan.

Come detto in apertura, il produttore Shawn Levy aveva dichiarato: “Molti cuori si sono spezzati nel quartier generale di Netflix quando i fratelli Duffer avevano fatto intendere che la quarta stagione fosse la fine della serie, e da allora ho cominciato a ricevere telefonate dagli agenti dei nostri attori. La verità è che faremo sicuramente quattro stagioni, e poi c’è la forte possibilità di una quinta. Poi credo sia difficile andare oltre”.

Voi che ne pensate delle parole dell’attore e del produttore? La vorreste una Stranger Things 5 o credete che quattro stagioni siano sufficienti per concludere la storia? Nell’attesa, rinfrescatevi la memoria con la nostra opinione della terza stagione.

(Fonte: Digital Spy)

No more articles