LCG Entertainment riporta in vita Telltale Games e promette grandi sorprese in arrivo

Ottime notizie per tutti i fan di Telltale Games che è stata acquistata oggi da LCG Entertainment e torna ufficialmente in vita.

Come ben ricorderete, lo studio di sviluppo noto per la pubblicazione episodica dei propri titoli, chiuse i battenti lo scorso settembre a causa di seri problemi economici.

Ora, secondo quanto riportato dai colleghi di Polygon, la nuova compagnia proprietaria dello studio si occuperà di rimettere sul mercato alcuni vecchi titoli, finanziando al tempo stesso lo sviluppo di nuovi progetti.

A capo della “nuova” software house troviamo Jaimie Ottilie e Brian Waddle, che hanno già dichiarato l’intenzione di voler offrire un posto di lavoro ad alcuni dei membri del vecchio team.

Al momento si parla solo di posizioni di freelancer, tuttavia non è esclusa la possibilità di poter offrire, in futuro, dei contratti a tempo indeterminato.

“Esiste ancora una notevole fanbase dei titoli Telltale e questa è solo una delle ragioni che ci ha spinto a fare questo investimento” ha dichiarato Waddle.

“È sempre difficile veder scomparire i giochi che si amano o non vedere i sequel che meriterebbero, dunque vogliamo ringraziare tutti quanti per la pazienza e il supporto [dimostrati]. Abbiamo delle grandi cose da condividere a breve e proveremo a non farli attendere troppo perché siamo convinti che le apprezzeranno.”

telltale games lcg

“Direi che per quanto concerne i titoli attuali” ha aggiunto Ottilie “siamo sicuramente intenzionati a mantenerli. Non abbiamo acquistato la compagnia – abbiamo comprato gli asset, che significa che tutte quelle persone se ne sono andate, il publishing team se n’è andato, e siamo davanti a un vuoto che va riempito.”

Oltre a Ottilie e Waddle, tra i finanziatori noti compaiono anche i nomi di Chris Kingsley di Rebellion Games, dell’ex CEO di White Wolf Tobias Sjögren e di Lyle Hall di Heavy Iron Studios.

Sempre secondo il report, la nuova sede di Telltale Games sarà a Malibu ed è previsto un distaccamento presso Corte Madera in California.

Come facilmente immaginabile, al momento non si sa quanti e quali titoli torneranno disponibili, né quali saranno i prossimi progetti del team, tuttavia è lecito sperare che ne sapremo di più nel corso delle prossime settimane.

Lasciamo a voi la parola a questo punto: contenti della rinascita di Telltale Games? Se ne sentiva la mancanza? Fateci sapere cosa ne pensate!

No more articles