E se Thanos si fosse auto-eliminato con il suo stesso schiocco in Avengers: Endgame? Era una possibilità prevista? Ne parlano gli autori

Diciamoci la verità, tutti prima o poi ci siamo fatti le grandi domande della vita, che nell’ordine sono “Chi siamo?”, “Da dove veniamo?” e “Dove vanno a finire i birilli del bowling una volta colpiti?”, e da oggi ve ne offriamo un’altra nuova di zecca: “Thanos avrebbe potuto uccidersi con il suo schiocco?”.

È la domanda che si sono posti diversi fan dei cinecomic Marvel, tanto da aver spinto gli sceneggiatori di Avengers: Endgame a rispondere. Ecco cosa ha detto Christopher Markus a riguardo:

“Beh, credo che forse abbia inserito un piccolo asterisco nel suo schiocco, tipo *tranne me. Ma potrebbe anche essere stato totalmente casuale, forse.”

thanos schiocco

In fondo è una domanda interessante, ma che ai fini del piano di Thanos non è che abbia tutta questa importanza. Il titano era infatti ben contento di morire dopo aver compiuto la sua missione.

“Quel momento è uno dei miei preferiti in tutto il film, quando Thanos sembra soltanto soddisfatto vedendo la sua testa mozzata”, ha detto sempre Markus, riferendosi al momento in cui il Thanos del passato guarda nel film la sua fine per mano di Thor.È come se fosse una conferma del fatto che sia sulla strada giusta”.

Anche lo stesso regista Joe Russo ha detto la sua sull’argomento: “È quello che dicono sempre i fan del personaggio online, ciò che gli piace di quel personaggio è la sua dedizione monastica alla missione. Ed è disposto a morire per la missione.”

Insomma dunque, che l’abbia fatto consapevole o meno di poter morire per via del suo stesso gesto, poco cambia, dato che Thanos avrebbe comunque effettuato lo schiocco. Certo sarebbe stata una morte… particolare. Voi che ne pensate?

(Fonte: Comic Book)

No more articles