Attenzione, questa news contiene potenziali SPOILER su The Walking Dead, quindi continuate a leggere a vostro rischio e pericolo.

Sappiamo bene che quando si ha a che fare con i non-morti non si può mai stare tranquilli e questo vale anche (e sopratutto) per The Walking Dead. E’ stato già anticipato, infatti, che nei prossimi episodi farà la sua apparizione il cattivo più temuto del fumetto, Negan.

Ma la notizia di oggi riguarda, principalmente, un presunto spoiler presente sul promo poster della sesta stagione raffigurante due mani che si stringono, un momento della saga che i lettori del fumetto conoscono bene. L’immagine incriminata farebbe riferimento alla scena in cui un gruppo di non morti aggredisce i protagonisti, attirati dalle grida di Sam, figlio di Jessie. Questa, per non abbandonare il proprio figlio, afferra la mano di Carl e Rick, per salvare la vita di suo figlio, è costretto a tagliare la mano della donna lasciandola preda degli zombie.

Non possiamo ancora sapere con certezza se questa scena apparirà nella trasposizione televisiva, quindi non ci resta che aspettare il prossimo 14 febbraio per scoprirlo.

twd

No more articles