Netflix e Legendary Pictures produrranno una serie animata di Tomb Raider

Anche Tomb Raider avrà la sua serie animata su Netflix. Lara Croft, una delle più importanti eroine videoludiche, si prepara a una nuova avventura.

L’annuncio è arrivato nella giornata di ieri, tramite l’account Twitter di NX, la pagina “geek” della compagnia di streaming di Reed Hastings. Vi riportiamo qui di seguito l’annuncio e la sua traduzione.

“La più iconica delle eroine videoludiche farà un salto nell’animazione! Tomb Rainder è la nuova serie anime prodotta da Legendary, che seguirà le avventura di Lara Croft dopo gli eventi della trilogia reboot del videogame“.

tomb raider serie netflix

Salvo la sua filiazione diretta dalla serie Tomb Raider prodotta da Square-Enix e sviluppata da Crystal Dynamics non sono state rilasciate ulteriori informazioni su questo nuovo show. Non conosciamo nulla della sceneggiatura e degli interpreti che presteranno la propria voce ai protagonisti, motivo per cui possiamo solo aspettare che vengano diffuse maggiori novità in futuro.

Nato nel 1996 per Sega Saturn, la saga di Tomb Raider si impose presto nei cuori dei videogiocatori, diventando una delle icone dell’era videoludica degli anni Novanta. Il franchise ottenne un successo incredibile, arrivando a contare numerosi seguiti su diverse console. In seguito approdò anche al cinema, dove il ruolo di Lara Croft venne interpretato da Angelina Jolie. In tempi recenti anche la saga cinematografica, al pari di quella videoludica, è stata oggetto di un reboot, che ha visto Alicia Vikander vestire i panni della nota archeologa.

Con il nuovo progetto animato si aggiunge quindi un tassello al vasto universo di Tomb Raider. Cosa ne pensate voi lettori? Lasciateci un commento!

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui