“Chi è Mr Vertigo?”. Il nuovo concorso di Topolino

A partire da Topolino 3423 partirà un nuovo concorso aperto a tutti i lettori del settimanale Disney: “Chi è Mr Vertigo?”. Come si legge nel comunicato diffuso per celebrare l’evento “È giunta l’ora di indossare i panni dell’investigatore e scoprire chi c’è dietro la maschera di questo truffatore che, da quando è apparso, ha raccontato così tante bugie, fake news e bufale da confondere e allontanare tutti sempre più̀ dalla verità̀”.

Per partecipare sarà sufficiente seguire gli sviluppi delle storie di Topolino sui numeri 3423, 3424 e 3425, collezionando le prove d’acquisto. Sarà quindi il momomento di accedere al sito, registrarsi e partecipare al concorso, indicando chi tra i dieci personaggi proposti sia realmente Mr Vertigo. Tra i premi dell’estrazione finale ci saranno Sony PS5, un monopattino elettrico, Nintendo Switch Lite, Set gaming HP.

topolino Mister Vertigo

Topolino: il concorso per scoprire l’identità di Mr Vertigo. Il comunicato.

Qui di seguito vi riportiamo il comunicato stampa di Topolino per il lancio del concorso dedicato alla scoperta e cattura del famigerato Mr Vertigo.

Chi è Mister Vertigo? Il principe della menzogna, l’uomo con la maschera a spirale, il ventriloquo… mille personalità per un solo criminale che ha sconvolto la vita di Topolinia. È giunta l’ora di indossare i panni dell’investigatore e scoprire chi c’è dietro la maschera di questo truffatore che, da quando è apparso, ha raccontato così tante bugie, fake news e bufale da confondere e allontanare tutti sempre più̀ dalla verità̀. Su Topolino 3423, in edicola, fumetteria e su Panini.it da mercoledì 30 giugno, prende il via l’ultimo capitolo della saga di Mister Vertigo, Topolino e il principe della menzogna (sceneggiato da Marco Nucci e con i disegni di Ottavio Panaro e Fabrizio Petrossi), e il grande concorso estivo a premi Chi è Mister Vertigo?!, che permetterà ai lettori di calarsi nei panni di detective per svelare una volta per tutte l’identità di questo enigmatico personaggio”.

Da quando l’estate scorsa Mister Vertigo è apparso sulle pagine di Topolino, il magazine a fumetti più amato si è intriso di giallo e di mistero. Nonostante le indagini di Topolino e del Commissario Basettoni, l’identità del nuovo nemico di Topolinia rimane un grande punto interrogativo. È giunta l’ora di trovare una soluzione agli enigmi e di smascherare il misterioso criminale ideato dalla sinergia tra lo sceneggiatore Marco Nucci e il Direttore di Topolino Alex Bertani. Su Topolino 3423 il prologo di Topolino e il principe della menzogna darà il via a quattro appuntamenti ricchi di suspence e tutti i lettori saranno invitati a diventare protagonisti attivi dell’indagine, per cercare l’identità del menzognero nemico e vincere tantissimi premi. Solo sul numero 3427, poi, scopriremo davvero chi è Mister Vertigo!

topolino Mister Vertigo

Per partecipare basterà seguire di settimana in settimana gli sviluppi della storia Topolino e il principe della menzogna, collezionare le prove d’acquisto presenti su Topolino 3423, 3424 e 3425, aguzzare l’ingegno, collegarsi dal 14 al 25 luglio al sito e selezionare, tra i 10 personaggi proposti, chi si nasconde dietro la maschera di Mister Vertigo. Il concorso, della durata di quattro settimane, terminerà su Topolino 3426, in edicola dal 21 luglio. Chi indovinerà la sua identità, inviando via mail la foto o la scansione del coupon (presente sia sul numero 3423 del settimanale che sul sito ufficiale di Topolino) con le prove d’acquisto, concorrerà all’estrazione di premi davvero speciali come una console Sony PS5, monopattino elettrico, Nintendo Switch Lite, Set gaming HP e tanto altro ancora.

Chi si volesse invece recuperare le origini della saga dedicata a Mister Vertigo potrà farlo con il volume della collana Topolino Extra a lui dedicato in fumetteria e su Panini.it dal 12 agosto, impreziosito da una copertina inedita di Fabio Celoni. All’interno di questo volume speciale, oltre a Topolino e le notizie di Mister Vertigo, Topolino e l’incubo di Mister Vertigo e Topolino e le piccole verità del Natale, ci saranno tanti approfondimenti arricchiti da contenuti inediti come l’intervista doppia a Nucci e Bertani, gli studi dei personaggi di Fabrizio Petrossi, gli schizzi preparatori e le matite delle tavole di Ottavio Panaro.

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.