Il primo e popolare titolo realizzato da InnoGamesTribal Wars, dà il via ai festeggiamenti per il suo 13° compleanno con 13 giorni di eventi speciali. Durante questo periodo di celebrazioni i giocatori hanno la possibilità di partecipare ogni giorno a una nuova attività: quiz, fiere e un contest dedicato ai Paladini.

Dal 5 luglio in poi, inoltre, Tribal Wars apre uno speciale server tradizionale, che consentirà a tutti gli utenti di rivivere una delle prime versioni del titolo. InnoGames, a questo proposito, introduce un nuovo video dove Thomas, Product Manager  di Tribal Wars, parla della storia del gioco.

Tribal Wars, lanciato originariamente su browser nel 2003, è stato uno dei primi giochi di strategia mai realizzati su questo tipo di piattaforma e, ancora oggi, risulta essere tra i più popolari al mondo. Esso vanta oltre 52 milioni di giocatori registrati, è disponibile in 30 lingue ed è diventato un titolo interamente cross-platform con applicazioni per iPad, smartphone Android, iPhone e tablet. Quando i fondatori di InnoGames Michael Zillmer, Eike e Hendrik Klindworth, iniziarono a sviluppare il gioco non si erano resi conto che sarebbe diventato un enorme successo, e grazie a questo risultato l’azienda ha avuto modo di farsi conoscere e apprezzare a livello internazionale.

Tribal Wars pone il giocatore alla guida di un piccolo villaggio medievale, in una lotta per il potere e la gloria. Con l’obiettivo di costruire un forte impero e conquistare altri villaggi il giocatore deve unirsi ad altri alleati e fondare una potente tribù. Tribal Wars è uno tra i più popolari browser game al mondo, e vanta oltre 52 milioni di utenti registrati che giocano in  30 diverse lingue.

Con circa 150 milioni di giocatori registrati, InnoGames è uno dei principali sviluppatori e fornitori di giochi online in tutto il mondo. L’azienda, con sede ad Amburgo, deve il proprio successo anche a giochi quali Elvenar, Forge of Empires e Grepolis.

 

Le manine delle lontre sono perfette per scrivere velocemente al computer, così in Stay Nerd ne abbiamo assunte 12 per occuparsi delle news! Nessuna lontra viene maltrattata, ma anzi vengono ricompensate con tanto pesce, crostacei e scatoline colorate di diversa dimensione da mettere in ordine! Recentemente, gli è anche stato messo a disposizione un bazooka spara-pesce.