La nuova IP di Ubisoft, ancora avvolta nel mistero, dovrebbe essere fortemente incentrata sul multiplayer, pur prevedendo anche una campagna in single player.

Lo ha detto Alain Martinez, chief financial officer dell’azienda:

“Sarà multiplayer-centrica, quindi chiaramente seguirà la strada di For Honor, Ghost Recon e Rainbow Six. Ma avrò anche un forte lato single player”.

Le informazioni sul gioco sono ancora scarne, visto che Ubisoft ancora non si è sbottonata molto, ma il gioco è descritto come “ad alto potenziale” e si sa che avrà “un forte digital live service”, che può significare un bel po’ di cose.

Il titolo dovrebbe essere lanciato per il prossimo anno fiscale, dunque in un periodo che va dal 1 aprile 2016 al 31 marzo 2017, stessa finestra di lancio di altri titoli Ubisoft come ad esempio il sequel di South Park: Il Bastone della Verità e l’annunciato Watch Dogs 2.

(Fonte: GameSpot)

No more articles