Qualche mese fa circolava in rete un rumor riguardante la decisione da parte di Ubisoft di non pubblicare un nuovo episodio della saga di Assassin’s Creed nel corso del 2016. Secondo la fonte, l’idea sarebbe stata quella dare una svolta al titolo, introducendo più elementi da gdr ed offrire così un’esperienza di gioco simile a quella vista in The Witcher 3.

Oggi la notizia è stata confermata dalla stessa casa francese che, attraverso il blog ufficiale, ha reso noto che la saga si prenderà un anno di pausa in modo da far evolvere il franchise verso una nuova direzione, il che necessita di più tempo rispetto agli standard che hanno accompagnato il gioco in questi anni.

Questo è quanto riportato sul blog:

Dal debutto di Assassin’s Creed Unity, abbiamo imparato molto ascoltando gli appassionati, abbiamo modificato il nostro processo di sviluppo ed abbiamo inoltre deciso di riportare Assassin’s Creed in vetta al genere degli open-world. Ci prendiamo quindi un anno di pausa per espandere le meccaniche di gioco e per creare un’esperienza unica dal gameplay indimenticabile“.

Che ne pensate? E’ il momento di dare una svolta alla saga?

(Fonte: Ubisoft)

No more articles