Tramite un comunicato stampa, Wind e Tre Italia hanno ufficializzato la fusione nelle scorse ore. Il nuovo operatore prende il nome di Wind Tre ed è una delle più grandi realtà italiane nel campo della telefonia, sia per il mercato fisso che per quello dei dispositivi mobili.

Wind Tre investirà, nei prossimi anni, 7 miliardi di euro in infrastrutture digitali. La nuova capacità finanziaria e industriale permetterà a Wind Tre di fornire servizi innovativi, di elevata qualità ed una maggiore velocità di rete in linea con l’obiettivo di diventare un player di riferimento nell’integrazione fisso-mobile e nello sviluppo delle reti in fibra di nuova generazione, grazie anche all’accordo con Enel Open Fiber.

Che ne pensate?