Rinviato anche Wonder Woman 1984

La notizia era previdibile per via della pandemia di coronavirus che sta dilagando in questo periodo, ma ora è ufficile: Wonder Woman 1984 sarà rinviato ad Agosto 2020.

Smentita dunque la voce, circolata qualche giorno fa, che voleva la nuova pellicola dedicata all’eroina DC Comics in arrivo via streaming.

“Quando abbiamo dato il via libera a Wonder Woman 1984 era con l’intenzione che fosse visto sul grande schermo e siamo entusiasti di annunciare che la Warner Bros. Pictures porterà il film nelle sale il 14 agosto”, ha affermato in una nota Toby Emmerich, Presidente del gruppo Warner Bros. “Speriamo che il mondo sia un posto più sicuro e più sano a quel punto”.

Wonder Woman 1984 trama

La notizie è stata poi rilanciata via Twitter dalle dirette interessate, l’attrice protagonista Gal Gadot e la regista Patty Jenkins.

“Abbiamo realizzato Wonder Woman 1984 per il grande schermo e credo nel potere del cinema. In questi tempi terribili, quando i proprietari di teatri stanno lottando come tanti altri, siamo entusiasti di ridatare il nostro film al 14 agosto 2020 in un teatro vicino a te, e pregare per tempi migliori per tutti per allora”.

“In questi tempi bui e spaventosi, non vedo l’ora che arrivi un futuro più luminoso. Dove possiamo condividere di nuovo il potere del cinema. Entusiasta di ripetere il nostro film sulla WW84 al 14 agosto 2020. Spero che tutti siano al sicuro. Invio del mio amore a tutti voi.”

No more articles