Dopo aver lanciato il DLC “La Ballata dei Campioni”, il director di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Hidemaro Fujibayashi, sembra aver già le idee chiare sui futuri contenuti del gioco.

“Non so dire a questo punto se saranno dei sequel o una continuazione, e in che forma arriveranno, ma di certo ho un sacco di idee e di motivazioni in questo momento”, ha detto Fujibayashi a IGN.com.

“Penso che mentre stavamo lavorando sia sul gioco principale che sui DLC, è stato come un processo in cui abbiamo avuto diverse nuove idee stesso mentre rifinivamo il gioco, e scoprivamo dunque nuove cose che volevamo fare. Anche semplici situazioni come parlare alle persone e scoprire che volessero accarezzare i cani, mi ha dato tante idee e tanta voglia di mettermi al lavoro su cose che potessimo mettere nel gioco”.

È poi intervenuto il producer del gioco, Eiji Aonuma, che ha aggiunto: “Quello che abbiamo imparato dai DLC stavolta, è che si può anche ingrandire o migliorare un mondo. In passato invece abbiamo sempre dovuto ripartire da zero. Generalmente penseremmo “Oh, mi piacerebbe aggiungere questo, potremmo fare quello”, e quello che non riuscivamo a fare lo inserivamo poi nel nuovo gioco da zero. Ma trattandosi di DLC abbiamo capito che può essere un ottimo modo per migliorare quel gioco ed ingrandirlo, un far crescere la nostra creatura.”

E voi, cosa sperate di vedere nel futuro della serie?

No more articles