Il colosso dell’e-commerce ha reso noto l’elenco di giochi disponibili gratis per il mese di Novembre con Amazon Prime Gaming: vediamolo insieme

I giochi gratis non si rifiutano mai, ed ecco che anche Amazon, con il suo Prime Gaming, il servizio in precedenza noto come Twitch Prime, offre un’interessante lineup di titoli gratuiti riscattabili per tutto il mese di novembre. Alcuni nomi, per quanto non più considerabili nuovi, sono davvero interessanti, tra cui Control, Tomb Raider e Dragon Age.

Con il nuovo aggiornamento sono infatti disponibili Rise of the Tomb Raider, la Ultimate Edition dell’apprezzato Control, l’RPG Dragon Age Inquisition, ed alcuni titoli indie, tra cui l’interessante racing top down BAFL – Brakes Are For Losers. Vediamo insieme l’elenco completo.

prime gaming giochi gratis novembre

Amazon Prime Gaming: ecco l’elenco completo dei giochi gratis di Novembre

  • Dragon Age: Inquisition (versione Origin)
  • Control Ultimate Edition (versione GOG.com)
  • Rise of the Tomb Raider (versione Epic Games Store)
  • Puzzle Agent 2
  • Rogue Heroes: Ruins of Tasos
  • Secret Files: Sam Peters
  • BAFL – Brakes Are For Losers
  • Liberated
  • Demon Hunter 2: New Chapter

Come anticipato, i giochi gratis della lineup di Novembre di Amazon Prime Gaming possono essere riscattati fino a Mercoledì 1 Dicembre. Per scaricarli, basta andare sul sito di Amazon Prime Gaming effettuando l’accesso con i dati del vostro account Amazon Prime, e cliccare su “Riscatta” sui vari titoli (li trovate in fondo alla pagina).

Sulla stessa pagina inoltre, troverete tutta una serie di bonus, ricompense ed oggetti aggiuntivi, riscattabili sempre gratuitamente grazie all’abbonamento ad Amazon Prime (il termine ultimo per il download cambia da titolo a titolo, per cui assicuratevi di consultarlo sulla pagina relativa).

Che ne pensate di questa lineup? Vi attirano i giochi gratis di Novembre con Amazon Prime Gaming?

Leggi anche:

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.