No, Mickey Mouse non è stato travolto da dei ruminanti, non cominciate ad immaginare cose strane!

Semplicemente, come spesso accade per le più disparate ragioni, stavolta è toccato allo storico settimanale a fumetti, diventare oggetto di voci fasulle messe in giro dalla Rete.

“Topolino sta per chiudere”, la voce rimbalza di sito in sito, “i costi di produzione e distribuzione sono troppo alti”.

Tutte fregnacce.

Topolino è in salute, come confermato da uno dei suoi più famosi disegnatori.

Amanti del Topo, state pure tranquilli.

No more articles