Apple lancia Apple TV+ e TV Channels

Con una presentazione che ha coinvolto addirittura Steven Spielberg, Apple ha annunciato Apple TV+ e Apple TV Channels, i suoi nuovi servizi TV.

Direttamente dal palco del Keynote del 25 Marzo sono dunque state svelate due nuove importanti feature per il colosso di Cupertino.

Channels sarà un servizio streaming a pagamento che includerà contenuti di terze parti, di canali come HBO, Showtime, Starz, Cinemax, CBS All Access, History Channel e molti altri (perlomeno negli Stati Uniti).

Avrà un’interfaccia in stile Netflix, ma con la possibilità di aggiungere nuovi canali ed acquistare film. Oltre che su tutti i dispositivi iOS, l’app sarà scaricabile anche sulle Smart TV Samsung, mentre seguiranno poi anche i dispositivi di LG, Sony, Vizio e anche Roku e Amazon Fire TV.

La nuova app sarà disponibile in oltre 100 Paesi, e maggiori dettagli saranno rivelati a breve.

Apple TV+ invece offrirà contenuti proprietari in esclusiva. L’azienda ha annunciato oltre 25 diversi programmi esclusivi, per una spesa di circa un miliardo di dollari. Tra i nomi coinvolti, Steven Spielberg, Sofia Coppola, Reese Witherspoon, J.J. Abrams, Ron Howard, e M. Night Shyamalan.

Tra gli show confermati, il morning show con Jennifer Aniston, Reese Witherspoon e Steve Carell, un talk show di Oprah Winfrey, un reboot di The Twilight Zone di Steven Spielberg chiamato Amazing Stories, un nuovo show sci-fi di Ronald D. Moore.

Maggiori dettagli saranno diffusi a breve.

Che ne pensate, nel frattempo?

(Fonte: Venture Beat)

No more articles