Il director di God of War parla dei rumor su Assassin’s Creed

Dopo il viaggio nell’Antica Grecia pare proprio che Assassin’s Creed sia pronta a rubare un’altra pagina dal manuale di God Of War.

Come vi abbiamo riportato sembra che il prossimo capitolo della fortunatissima saga di Ubisoft, nome in codice Kingdom, potrebbe essere ambientato in Scandinavia e avere come protagonisti i Vichinghi.

La cosa non è sfuggita a Corey Barlog, director di God Of War che, dopo il primi capitoli in terra greca, ha fatto trasferire Kratos nelle lande del gelido nord.

Questo il suo commento, arrivato tramite Twitter.


“Sento odore di crossover commenta Barlog, pensando appunto alla nuova ambientazione di Assassin’s Creed.

Ancora una volta raccomandiamo ai nostri lettori la massima cautela nell’approcciarsi a questa notizia. Al momento attuale il nuovo scenario di Kingdom non è ancora certo. Si tratta solo di rumors, quindi non ci sono conferme di una possibile ambientazione scandinava del prossimo capitolo della saga degli Assassini.

Nel frattempo vogliamo sapere quale sarebbe la vostra reazione di fronte a questa possibile scelta nella trama del gioco di Ubisoft! La Scandinavia vi soddisfa? Oppure avrestre preferito altre mete? Ditecelo con un commento!

No more articles