Assassin’s Creed Origins, nuovo capitolo dell’iconica saga videoludica di casa Ubisoft, è ormai prossimo al lancio e tra le novità più attese, vi è sicuramente la scoperta dell’identità del protagonista della timeline moderna, ruolo un tempo rivestito da Desmond Miles.

A correre in soccorso dei più curiosi ed impazienti, giunge oggi AllGamesDelta, che riporta un paio d’immagini che rivelano proprio l’identità del personaggio che ci troveremo a interpretare nell’epoca moderna.

ATTENZIONE: QUANTO SEGUE È DA CONSIDERARSI UNO SPOILER SULLA TRAMA DEL TITOLO. SE NON VOLETE ROVINARVI LA SORPRESA VI INVITIAMO A SOSPENDERE QUI LA LETTURA DELLA NOTIZIA.

Come possiamo vedere dalle immagini, che trovate di seguito, non si tratta più di “un” protagonista, ma di “una” protagonista, nota con il nome di Layla. Inoltre, possiamo notare come la richiesta, fatta a gran voce da una buona fetta di fan, di tornare ad una visuale in terza persona, è stata accolta.

Ciò che colpisce, inoltre, è l’ambientazione nella quale si trova Layla, che sembra essere una sorta di tomba, presumibilmente egiziana, adibita a mo’ di accampamento; altra cosa che colpisce è il macchinario con il quale si può interagire nella prima immagine, che si tratti di un nuovo Animus?

Lasciandovi alle immagini vi ricordiamo che, Assassin’s Creed Origins arriverà nei negozi il prossimo 27 Ottobre e sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC.

No more articles