Luca Marinelli Brambilla

La seconda stagione di Castlevania ha alti e bassi, ma si conferma uno dei migliori adattamenti videoludici sulla piazza

“What is a man? A miserable little pile of secrets” La prima stagione del Castlevania di Netflix, firmato da Warren Ellis, mi piacque tanto quanto mi lasciò l’amaro in bocca. La serie si muoveva bene nell’universo di Konami, ma si interrompeva dopo ... Read More...

Luca Marinelli Brambilla

Direttore Editoriale

Praticamente nato con il pad in mano, cerca ancora di prendere posizione nella ormai conclusa contrapposizione tra Nintendo e Sega, convinto che non ci siano più i giochi di una volta. Nonostante questo continua a fagocitare (quasi) qualsiasi cosa esca. Affianca all’amore per il videogioco quello per il cinema, e la dipendenza dalle serie televisive. Vorrebbe giornate di 48 ore, specialmente per poter dormire più a lungo.