Come ben saprete, James Cameron, è al lavoro sui sequel di Avatar e, al momento, sono previste altre quattro pellicole dedicate al franchise.

Sebbene al momento non sia nota la data d’inizio delle riprese di Avatar 2, né tantomeno dei sequel, il regista dichiarò tempo fa di aver già completato la scrittura di tutte e quattro le pellicole, e di essere totalmente immerso nelle fasi successive della produzione

Nelle pellicole tornerà Sam Worthington, che di recente ha avuto modo di parlare con We Got This Covered in merito alle tematiche che saranno trattate nei film.

“Le pellicole saranno girate in contemporanea. Il piano è di lasciar scorrere un po’ di tempo tra l’una e l’altra, credo, queste cose sono sempre ambigue prima d’iniziare. Al momento dovremmo iniziare in estate. James aveva bisogno di un po’ di tempo per perfezionare gli script. Quando mi dirà di saltare io lo farò perché il capo è lui. Ho letto tutti gli script e sono grandiose. Si parlerà di Jake otto anni dopo [rispetto agli eventi narrati nel primo film] e della sua famiglia.

Il film sarà una cosa mai vista prima. Il mondo sarà più grande di quello visto in precedenza, ma fondamentalmente sarà un film sulla famiglia. Jake continuerà ad avere quell’essenza da bambino che vede il mondo per la prima volta, ma, facendo ormai parte di quel mondo, da cosa nascerà tutta questa sorpresa? Questo sarà ciò di cui si parlerà nel film, andando ad esplorare anche le dinamiche della famiglia.”

In base a quanto dichiarato da Worthington, dunque, possiamo sperare di sapere qualcosa in merito all’inizio delle riprese di Avatar 2, nel corso dei prossimi mesi. Vi terremo aggiornati.

No more articles