Zack Snyder vorrebbe vedere sul grande schermo uno scontro tra il Batman di Ben Affleck e il Deathstroke di Joe Manganiello

In una recente intervista, Zack Snyder ha avuto modo di parlare dei suoi progetti attuali, tra i quali figura, ovviamente, il suo Justice League, nel quale ritroveremo il Batman di Ben Affleck e il Deathstroke di Joe Manganiello.

Come riportato dai colleghi di ComicBook, entrambi gli attori sono stati “richiamati in servizio” da Snyder, per girare nuove sequenze da inserire nella sua versione del film e, forse, non sarà l’ultima volta che li vedremo insieme.

Stando a quanto dichiarato nel corso dell’intervista, il regista apprezzerebbe molto di vederli tornare sul grande schermo, in una pellicola che li mettesse direttamente l’uno contro l’altro.

“Adoro Joe [Manganiello], è molto bravo. Mi piacerebbe molto vederli insieme, sarebbe divertente. Chissà? Sappiamo che Ben [Affleck] sarà in The Flash, e mi fa piacere vederlo tornare [nei panni di Batman].”

batman deathstroke snyder

Inutile dire che si tratta solo di un semplice desiderio espresso dal regista, o magari di un progetto a lungo termine. Sta di fatto che non è la prima volta che Snyder rilascia dichiarazioni simili.

Già a Dicembre 2020, ospite del canale YouTube John Doe Movie Reviews, parlando di quello che sarebbe dovuto essere il film di Batman interamente curato da Ben Affleck, disse che sarebbe stato felice se l’attore “avesse avuto occasione di fare il film con Deathstroke” precisando di non sapere se lo stesse facendo “né se Warner Bros sia ancora intenzionata a a produrlo, ma sarebbe bello se riuscisse a farlo. Sarebbe figo e Joe è anche molto bravo.”

Sempre nel mese di Dicembre, fu Manganiello stesso, nel corso di un’intervista, a parlare nuovamente del progetto oggi “convertito” nel The Batman di Matt Reeves.

“Era una storia molto oscura, nella quale Deathstroke era rappresentato come un villain di un film dell’orrore, che tentava di distruggere la vita di Bruce dall’interno. Avrebbe seguito uno schema ben preciso: avrebbe ucciso tutte le persone care a Bruce e distrutto la sua vita per farlo soffrire a causa di un qualcosa del quale si era reso responsabile e che aveva colpito lo stesso Deathstroke.”

Ora come ora, le cose restano invariate e lo scontro sul grande schermo tra il celebre villain di casa DC Comics e il Cavaliere Oscuro resta, per il momento, uno dei tanti progetti cancellati dalla grande macchina cinematografica di Hollywood. Ma, come detto anche da Snyder, “chissà.”

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui