Dopo che EA ha confermato la lavorazione a un nuovo Battlefield la domanda si è spostata su quale possa essere la sua ambientazione. Una risposta a questa domanda potrebbe essere arrivata nelle ultime ore.

In passato erano già circolate ipotesi sull’ambientazione e quella della seconda guerra mondiale era stata tra quelli prese in maggior considerazione dal web. Eppure potrebbe esserci ora una conferma.

Peter Olofsson Hermanrud, ex-dipendente di DICE, ha pubblicato sulla propria pagina di ArtStation alcuni render di armi legati al gioco. Quello che si può vedere è un fucile sovietico, il PPSh-41, utilizzato nel corso del secondo conflitto mondiale dalle truppe russe.

Si tratta di un semplice indizio, che quindi va soppesato con la dovuta cautela. Tuttavia la sua presenza potrebbe essere rivelatoria di quello che vedremo nel prossimo capitolo di Battlefield.

(fonte: ArtStation.com)

Le manine delle lontre sono perfette per scrivere velocemente al computer, così in Stay Nerd ne abbiamo assunte 12 per occuparsi delle news! Nessuna lontra viene maltrattata, ma anzi vengono ricompensate con tanto pesce, crostacei e scatoline colorate di diversa dimensione da mettere in ordine! Recentemente, gli è anche stato messo a disposizione un bazooka spara-pesce.