Il mondo di Blade Runner sarà esplorabile come mai prima d’ora. Progredendo sulla base della recente uscita di Blade Runner 2049, Alcon Media Group e Titan Publishing Group hanno unito le proprie forze per realizzare una saga a fumetti, storie illustrate e libri ambientati nel mondo distopico di Philip K. Dick.

Entrambe le compagnie sono rinomate per i lavori svolti nei rispettivi campi. Alcon Media Group ha prodotto circa 30 film dal 1997, incluso Blade Runner 2049 e The Book of Eli. Titan Publishing Group invece è una delle più famose case di produzione nel realizzare libri ispirati a videogiochi, serie tv e film; sono conosciuti meglio come i detentori della saga a fumetti ispirata a Doctor Who.

La collaborazione delle due aziende è stata annunciata ufficialmente dai co-fondatori della Titan, Nick Landau e Vivian Cheung, e dai vicepresidenti della Alcon, Broderick Johnson e Andrew Kosove. Le loro intenzioni sono quelle di produrre una serie di progetti partendo da una saga a fumetti e graphic novels ispirate al mondo di Blade Runner per giungere poi ad una serie di libri che sottolineano gli aspetti più tecnici della produzione dei film originali.

Insieme alle eccezionali Titan Comics e Titan Books, siamo fiduciosi che l’universo di Blade Runner continuerà a crescere in modo organico senza sacrificare la qualità, il tono e gli elevati standard di questa proprietà“- dichiarano Kosove e Johnson.

Landau e Cheung aggiungono: “Siamo decisamente entusiasti all’idea di pubblicare fumetti su Blade Runner. L’universo di Blade Runner è stato appena esplorato e c’è ancora molto da scoprire; Sarà un onore per noi riportare in vita questo mondo per un nuovo pubblico rivelando nuove storie che nessuno ha mai visto prima“.

 

Fonte: ScreenRant

 

No more articles