Bully 2: Rockstar vicina all’annuncio? Secondo uno youtuber uscirà entro il 2020 e sarà cross-gen

Può un videogioco ancora non annunciato e del quale non si conosce neppure l’esistenza essere uno dei titoli più attesi dalla community dei gamer? Sì, se si chiama Bully 2, che potrebbe arrivare nel 2020 secondo gli ultimi rumor.

Andiamo per ordine: il sequel del capolavoro di Rockstar Games noto in Italia con il titolo di Canis Canem Edit, non è infatti mai stato ufficialmente annunciato dalla software house, eppure arrivano rumor a riguardo a cadenza più o meno regolare.

Questo perché il primo capitolo è stato particolarmente apprezzato dai fan, e nel frattempo la software house ha sfornato sempre più capolavori, guadagnandosi la fiducia incondizionata dei fan.

Il che fa sì che un titolo con la libertà del primo Bully, tagliente come pochi e ambientato in una scuola, con le tecnologie e l’esperienza maturata da Rockstar in questi anni, potrebbe davvero rivelarsi qualcosa di memorabile.

bully 2 2020

L’ultima voce in ordine di tempo la riporta lo youtuber SWEGTA, generalmente piuttosto affidabile e uno degli informatori più prolifici su Bully 2. Stando a quanto dichiarato da SWEGTA in un recente video, in cui menziona come fonte un insider di Rockstar, siamo abbastanza prossimi all’uscita.

Il titolo dovrebbe infatti arrivare appunto entro la fine del 2020, per cui è plausibile che, se davvero le sue parole dovessero essere confermate, un suo eventuale annuncio potrebbe anche essere effettuato a breve, magari dopo l’estate e sicuramente dopo la Gamescom, al via tra pochi giorni in Germania.

Ma c’è di più: lo youtuber ha anche svelato che oltre che per PlayStation 4 e Xbox One, il gioco uscirà anche su PS5 e Xbox Scarlett, e sarà dunque un titolo cross-gen.

Potete guardare il video in calce alla news. Che ne pensate? Vi farebbe piacere se l’annuncio di Bully 2 fosse davvero imminente? Come lo vedreste come titolo di lancio delle nuove console?

(Fonte: Comic Book)

No more articles