Il contratto di Chris Evans con la Marvel per l’interpretazione del ruolo di Captain America, sta per terminare.

Inizialmente infatti gli Studios volevano che l’attore firmasse un contratto per nove film, ma si arrivò ad un compromesso per il quale i film in questione sarebbero stati sei, e con Infinity War i suoi obblighi sarebbero finiti.

E proprio da un recente articolo su Esquire sembra che l’attore abbia confermato di essere pronto a lasciarsi alle spalle il ruolo di Steve Rogers dopo i prossimi due film degli Avengers

L’articolo spiega che la durata impegnativa delle riprese, i tour promozionali e la preparazione fisica dei film Marvel, lasciano ad Evans troppo poco tempo per provare ad interpretare altri ruoli, o ad approfondire la sua passione per la regia.

Dovremo dunque rassegnarci all’idea di perdere lo storico interprete dell’iconico ruolo di Captain America?

(Fonte: CBM)

 

No more articles