Comcast sembra seriamente intenzionata a mettere i bastoni tra le ruote alla Disney. La società fondata da Ralph J. Roberts si sarebbe inserita prepotentemente nell’affare che dovrebbe portare alla Disney gli asset del Gruppo Fox.

Fox e Disney avevano già annunciato, tramite un comunicato, la conclusione dell’affare. Tuttavia simili acquisizioni necessitano di tempo. Il processo si concluderà solo tra un anno circa, tempo sufficiente per permettere l’inserimento di terze parti.

Comcast avrebbe superato l’offerta di Disney, ma è da considerare che il patron di Fox, Rupert Murdoch, aveva considerato poco sicura una cessione al gruppo di Philadelfhia. L’Antitrust degli USA avrebbe considerato infatti questa operazione ad alto rischio. Non è detto che questo basti a non far cambiare idea a Murdoch, che potrebbe seriamente considerare la possibilità di tornare sui propri passi e cedere a Comcast.

Vi terremo aggiornati.

(fonte: CNBC.com)

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.