Primo sguardo al Cowboy Bebop di Netflix: ecco il trailer

Finalmente ci siamo: come annunciato nel pomeriggio di ieri, Netflix ha diffuso il primo trailer del live action di Cowboy Bebop. Lo show è ispirato all’omonimo anime diretto da Shin’ichirō Watanabe. Il filmato, diffuso attraverso i canali social della piattaforma di streaming, è disponibile qui di seguito. Diteci che cosa ne pensate con un commento e partecipate con noi alla discussione!

La serie anime di Cowboy Bebop debuttò nel 1998 in Giappone e l’anno successivo in Italia, dove venne aggiunta agli show della celebre Anime Night di MTV. Fu creata da Hajime Yatate, pseudonimo del team che compone lo studio d’animazione giapponese Sunrise. La serie si è presto fatta strada nel cuore dei fan di tutto il mondo, che hanno saputo apprezzarne ogni aspetto, dallo stile delle animazioni, alle tematiche trattate, passando per la celebre colonna sonora. Il nuovo show di Netflix arriverà sulla piattaforma il 19 Novembre 2021. Chi volesse fare un “ripasso”, potrà farlo con la serie anime originale, resa disponibile nel catalogo del sito.

cowboy bebop trailer netflix (1)

Oltre il trailer: cosa sappiamo della serie Netflix di Cowboy Bebop?

La serie live action è attesa per il 19 Novembre sul catalogo Netflix. Attualmente i nomi confermati sono Koichi Yamadera (Spike), Taiten Kusunoki (Jet), Megumi Hayashibara (Faye), Norio Wakamoto (Vicious), Gara Takashima (Julia), Tsutomu Taruki (Punch), Miki Nagasawa (Judy), Takaya Hashi (Teddy Bomber), Kenyu Horiuchi (Gren), Masako Isobe (Mao), Romi Park (Shin) e Hiraku Midorikawa (Lin).

“Cowboy Bebop è un progetto molto importante per me” ha dichiarato Koichi Yamadera, doppiatore di Spike, “e avevo predetto una versione live action già da diverso tempo. Il rispetto del progetto nei confronti della serie anime originale si percepisce in maniera molto netta. Spero che gli spettatori riescano a rivedere lo Spike originale nell’interpretazione di John Cho, che ha svolto un lavoro eccezionale in questa versione. Ci sono anche molte ambientazioni e sviluppi che possono esser rappresentati solo in una serie live action. Spero che sia i fan di Cowboy Bebop sia coloro che non conoscono il franchise possano godersi questa nuova serie.”

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.