Sony annuncia l’arrivo di Days Gone su PC: prosegue il piano del colosso di portare sempre più esclusive PlayStation sul mercato PC

La recente intervista rilasciata dal CEO di Sony PlayStation Jim Ryan a GQ ha rivelato alcuni spunti davvero molto interessanti, tra cui la conferma dello sviluppo di un nuovo modello di PS VR su PS5, il rinvio di Gran Turismo 7 al 2022, e l’arrivo di Days Gone anche su PC.

Quest’ultima notizia in particolare è la conferma di un piano di Sony iniziato ormai diverso tempo fa, di portare alcuni dei suoi titoli esclusivi anche sul mercato PC. Era successo già l’anno scorso con Horizon Zero Dawn, ed ora tocca all’avventura post-apocalittica sviluppata da SIE Bend Studio.

Interessanti in questo senso sono state anche le parole dello stesso Jim Ryan nell’annunciare l’arrivo di Days Gone su PC. Il boss della divisione PlayStation ha infatti rivelato che ad essere in arrivo sulla piattaforma saranno un bel po’ di titoli,una decisione presa per far conoscere i prodotti esclusivi a un numero ancora maggiore di utenti, e in effetti visto quanto sia diventato più semplice farlo, e visto quanto sia cresciuta la qualità delle IP dell’azienda negli ultimi anni, si tratta di una scelta piuttosto comprensibile.

Ryan ha spiegato: “Innanzitutto in termini di successo, il fatto che abbiamo pubblicato (Horizon Zero Dawn) su PC alla gente è piaciuto e l’ha comprato. Abbiamo poi pensato anche ad osservare cosa ne pensasse della situazione la community PlayStation, e non ci sono state reazioni negative in massa a riguardo. Per cui continueremo a procedere in questa direzione.”

Insomma, in futuro dovremmo aspettarci sempre più esclusive PlayStation in arrivo su PC. Che ne pensate della situazione?

Per approfondire sul resto delle dichiarazioni di Jim Ryan vi raccomandiamo di dare un’occhiata alla sezione news del nostro sito.

(Fonte: GQ)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui