Deadpool non sarà messo a freno da Disney e Fox

Con la chiusura imminente dell’accordo tra Disney e Fox, per alcuni franchise come quello degli X-Men potrebbero cambiare un po’ le carte in tavola. Come prevedibile invece, Deadpool sicuramente continuerà ad essere nei piani della Casa di Topolino.

E per fortuna i piani sembrano essere quelli di lasciare le cose come sono, e di non diluire la comicità e l’irriverenza del Mercenario Chiacchierone per renderlo family-friendly.

Sembra infatti che Kevin Feige e il resto dei Marvel Studios vogliano continuare a produrre film stand-alone per il personaggio, e che questi resteranno vietati ai minori.

Sono previste anche apparizioni in film PG-13, ma per quanto riguarda la propria storyline curata da Ryan Reynolds, i fan possono stare tranquilli.

Meglio così d’altronde: l’avreste sopportato un Deadpool “snaturato”?

(Fonte: WGTC)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.