La cancellazione di Daredevil non è stata proprio una sorpresa per Deborah Ann Woll

Deborah Ann Woll, che in Daredevil interpretava Karen Page, ha parlato della recente cancellazione della serie.

Per l’attrice la notizia non è giunta del tutto inaspettata, nonostante abbia ammesso che il cast all’inizio fosse comunque fiducioso per un rinnovo.

Ecco cosa ha detto l’attrice a THR: “Quando abbiamo finito di girare eravamo convinti di farne un’altra, perché lo show era ottimo e avevamo appena cominciato. Ma poi quando ho saputo della cancellazione di Luke Cage, è stata una sorpresa”.

Woll ha poi aggiunto di non avercela con i vertici che hanno deciso la cancellazione: “Sono decisioni d’affari e in n certo senso sono contenta che non ci abbiano cancellato perché non fossimo bravi! Ho pensato “Ok, andiamo avanti”. Tutti hanno deciso che era ora di lavorare su altro e concentrare le nostre energie su altri progetti, e un po’ mi dispiace, ma onestamente non ci sono rimasta male. Ho talmente tanto rispetto e animazioni per giganti come Netflix, Marvel e Disney, e sono sicura che ci siano complicazioni che non potremo mai comprendere appieno”.

Che ne pensate delle parole dell’attrice?

(Fonte: THR)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.