Parla Elizabeth Olsen: il nuovo Doctor Strange avrà delle tinte horror

Un film dalle tinte horror: è così che Elizabeth Olsen, interprete di Wanda Maximoff nel Marvel Cinematic Universe descrive Doctor Strange: in the Multiverse of Madness.

L’attrice, che ha da poco concluso la sua esperienza come protagonista in WandaVision, ha parlato del nuovo film dedicato allo Stregone Supremo della Marvel. Il film diretto da Sam Raimi, che la vedrà affiancare Benedict Cumberbatch, si rivelerà qualcosa di nuovo per i cinecomic creati dai Marvel Studios, introducendo alcune tinte prese dai film dell’orrore.

Inutile dire che la sola presenza di Sam Raimi, regista di Evil Dead, dietro la macchina da presa renda queste affermazioni molto interessanti per il futuro del MCU.

doctor strange 2 horror

L’horror si fa strada nel Marvel Cinematic Universe: cosa vedremo nel nuovo film di Doctor Strange?

“È un film folle, stanno decisamente andando verso un’atmosfera da spettacolo horror” ha affermato l’interprete parlando del nuovo Doctor Strange.

I dettagli sul film sono pochissimi i dettagli. Sappiamo che la fine delle riprese è imminente, ma per quanto riguarda la trama sono davvero scarse le notizie emerse in rete. Ciò che sappiamo è che Strange sarà costretto a fare i conti con la perdita della Gemma del Tempo, l’arma più potente utilizzata dallo Stregone Supremo per proteggere la realtà contro le minacce provenienti dal Multiverso. L’impressione è che Stephen sarà costretto a un viaggio attraverso il Multiverso, in un tentativo di recuperare la Gemma dell’Infinito da incastonare nell’Occhio di Agamotto.

Nel cast, oltre al confermatissimo Benedict Cumberbatch ed Elizabeth Olsen, rivedremo il Barone Mordo di Chiwetel Ejiofor e Benedict Wong. Tra le new entry vedremo Xochitl Gomez nel ruolo di America Chavez, ovvero Miss America, una ragazza proveniente da una realtà parallela che nei fumetti è stata associata anche agli Avengers.

(fonte: The Direct)

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui