Netflix diffonde il nuovo trailer della seconda stagione di DOTA: Dragon’s Blood

Annunciata alla fine del mese di Aprile da Netflix, la seconda stagione della serie anime DOTA: Dragon’s Blood, torna a mostrarsi con un nuovo trailer. A un paio di mesi dal debutto annunciato per Gennaio 2022, il nuovo filmato offre ai fan la possibilità di dare un primo sguardo agli eventi che apriranno la seconda stagione.

Nonostante il connubio tra animazione nipponica e mondo dei MOBA avesse sollevato alcuni dubbi iniziali, la prima stagione di DOTA: Dragon’s Blood è riuscita a far breccia nei cuori di molti, incuriosendo, intrattenendo e convincendo il pubblico. Non sono pochi, infatti, i fan in attesa di scoprire come si svilupperanno gli eventi narrati nel Libro 2 e per scoprirlo non resta che attendere questi pochi mesi.

dota trailer seconda stagione

Il mondo dei MOBA e degli E Sports

Vi ricordiamo che, su Netflix, oltre alla prima stagione di DOTA: Dragon’s Blood, è stato anche pubblicato il documentario Free to Play, realizzato da Valve nel 2014 e dedicato al mondo dei MOBA e dei giocatori che hanno deciso di renderlo una vera professione.

“Free To Play è un documentario che segue tre giocatori professionisti proveniente da diverse parti nel mondo, che competono per il premio finale di un milione di dollari nel primo DOTA 2 International Tournament” recita la descrizione del trailer originale che vi riportiamo di seguito.

“Negli ultimi anni, gli E Sports hanno visto incrementare la propria popolarità fino a diventare una delle forme di competizione sportiva più praticate. Un torneo da un milione di dollari cambiò il panorama del mondo videoludico e per i giocatori d’elite, niente sarebbe stato più lo stesso. Prodotto da Valve, il film documenta le sfide e i sacrifici richiesti ai giocatori che desiderano competer ad un livello così elevato.”

Sebbene siano passati 7 anni dalla pubblicazione, il documentario risulta incredibilmente attuale visto il sempre crescente successo degli ESports.

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.