Arriva la conferma: la terza stagione di Ducktales sarà l’ultima

La terza stagione di Ducktales sarà l’ultima, adesso è ufficiale: lo show Disney diretto da Frank Angones chiude i battenti.

Come vi avevamo riportato ieri le voci di una chiusura di Ducktales si erano fatte insistenti. La terza serie dello show volge alla conclusione e il rinnovo stentava ad arrivare. Ecco quindi che da Entertaiment Weekly arriva la conferma di quanto detto: Ducktales terminerà con la terza stagione.

“Il talentuoso team creativo, guidato da Matt Youngberg e Francisco Angones, ha fornito una narrazione eccezionale con personaggi reinventati in modo unico per tre stagioni di 75 episodi e più di 15 cortometraggi”, hanno detto i rappresentanti della Disney in una dichiarazione diffura a mezzo stampa. “Mentre la produzione fisica si sta concludendo, DuckTales continua a essere disponibile tutti i giorni sui canali Disney e Disney+ in tutto il mondo e i fan avranno un epico finale di stagione nel 2021”.

L’opera realizzata dagli sceneggiatori è stata estremamente positiva. Abbiamo visto inseriti all’interno del programma quasi tutti i personaggi del Disney Afternoon, oltre a molti piacevoli riferimenti al canone di Carl Barks e alle storie di Don Rosa. Difficile nascondere che la sua chiusura sia un duro colpo.

ducktales chiude terza stagione

Il commiato di Frank Angones

All’ufficialità dell’ultima stagione è toccato a Frank Angones salutare i fan a nome del team, diffondendo un messaggio sul proprio profilo Twitter. Potete vederlo qui di seguito, insieme alla nostra traduzione.

“Abbiamo sempre detto che bisogna affrontare ogni stagione dello show comese fosse l’ultima, non lasciando niente sul tavolo, avendo fede che il proprio team sarà in grado di fronteggiare qualsiasi cosa. Con questo pensiero in mente, abbiamo creato la terza stagione di DuckTales focalizzandola sul concetto di eredità, sul futuro della Famiglia dei Paperi. E ciò che questo signigifica, sciogliere domande e mistre che erano stati lasciati in sospeso fin dal primo episodio del nostro show. Quindi, in definitiva, eravamo preparati all’idea che questa stagione sarebbe stata l’ultima”.

“Tutto il nostro team è così orgoglioso di aver fatto parte dell’eredità di questi personaggi. Siamo ancora più orgogliosi della comunità che si è sviluppata attorno a questo show, da nostri cari amici della troupe e del cast, a tutti i nostri fan che abbiamo potuto incontrare di persone e online, che hanno condiviso con noi il nostro stesso amore per questi personaggi incredibili. Siamo sicuri che avremo molto altro da dirsi in futuro, ma al momento vogliamo ringraziavi per tutte le vostre parole gentili e i pensieri di supporto, giunti lungo tutta questa aventura e focalizzarci sul concludere l’epica avventura del Clan De Paperoni con la chiusura della serie. Perché alla fine della fiera siamo tutti fan. E siamo tutti una famiglia.

E la famiglia è la più grande avventura di sempre.

Uhm, strano. A questo punto di solito avveniva una sorta di schianto prima che potessimo finire il… OH NO IL TERRENO!

Woo-oo,

Matt e Frank”.

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui