Confermate le indiscrezioni dei giorni scorsi: Dying Light 2 uscirà il 7 Dicembre. Vediamo insieme il trailer e le novità emerse dallo showcase

Lo showcase di Dying Light 2 ha confermato le indiscrezioni dei giorni scorsi sulla data d’uscita del gioco, che arriverà su PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X a partire dal 7 Dicembre: durante l’evento è stato mostrato anche un corposo video di gameplay dell’attesissimo titolo che trovate di seguito.

Come potete vedere, il filmato mostra combat system, tipi di nemici, fazioni, scelte da fare e tantissimi altri aspetti che Techland aveva iniziato a descrivere negli scorsi mesi, oltre ad offrire uno sguardo alle bellissime ambientazioni che faranno da sfondo al gioco.

Il protagonista, Aiden Caldwell, dovrà scoprire un mistero legato al suo passato, arrivando in città in cerca di risposte e incontrando diversi gruppi di combattenti. I giocatori dovranno decidere se unirsi a loro o diventare un loro nemico, e tali scelte determineranno il destino e il look della città.

dying light 2 gameplay uscita

Il trailer mostra anche il combattimento, come detto, che fa della spettacolarità il suo punto di forza: si combatte all’arma bianca in velocità ma anche con forza, e con un occhio di riguardo per la componente stealth. I giocatori dovranno poi avere a che fare anche con gli zombie, e ce ne sono alcuni tipi più evoluti rispeto a quelli che avevamo imparato a conoscere, che si fanno vedere soprattutto al tramonto.

Quando cala il sole infatti, gli infetti lasceranno i loro rifugi, e i giocatori potranno dunque andare alla ricerca di risorse e miglioramenti, ma anche attrarre le orde verso gli avversari umani, per liberarsi dei nemici con astuzia.

Senza anticiparvi altro, vi rimandiamo direttamente alla visione del video. Che ne pensate? Cosa vi aspettate da Dying Light 2 alla luce di quanto mostrato da Techland durante l’evento?

(Fonte: Game Rant)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.