La conferenza E3 di Bethesda è appena iniziata e Pete Hines, vicepresidente, annuncia le prime novità. La più consistente riguarda l’applicazione della VR ad alcuni dei titoli della compagnia.

Tra questi Doom e Fallout 4 avranno adesso un’estensione  per la realtà virtuale. Si tratta di un importante passo in avanti nell’utilizzo di nuove tecnologie nel mondo del videogioco, con il primo titolo completamente open world giocabile in VR.

 (fonte: dualshockers.com)

No more articles