Come promesso, la conferenza dell’E3 2017 di Microsoft si è aperta con la presentazione ufficiale di Project Scorpio, ufficialmente rinominata dalla casa di Redmond come Xbox One X.

Xbox One X si fregia della componentistica all’avanguardia già svelata da Digital Foundry nei mesi scorsi, con 6 Teraflops di potenza, 12 GB di RAM DDR5, 1TB di hard disk e supporto al 4K con videogiochi e Blu-Ray. Microsoft ha confermato la piena compatibilità con tutti gli accessori e i giochi di Xbox One.

La console mantiene il design introdotto con Xbox One S, con numerosi miglioramenti interni incluso un novo sistema di raffredamento a liquido.

Xbox One X sarà disponibile in tutto il mondo dal 7 novembre 2017 ad un prezzo di 499 dollari.

DI seguito, il video di annuncio:

No more articles