Con l’uscita del live action de La Bella e la Bestia ormai alle porte, i vari attori cominciano a ricevere domande più legate alla loro carriera e, nel caso di Emma Watson, protagonista del film, tocca l’inevitabile questione Harry Potter.

Entertainment Weekly ha chiesto infatti all’attrice britannica se tornerà nei panni della maghetta Hermione Granger nel caso in cui vada in porto l’adattamento cinematografico di Harry Potter e la Maledizione dell’Erede, la pièce teatrale ambientata venti anni dopo gli eventi di Harry Potter e i Doni della Morte.

La Watson ha risposto dicendo:

“Non c’è alcun piano al momento, non vorrei alimentare speranze vane. Chiedetemelo tra dieci anni”

L’adattamento, infatti, non è tra le priorità di J. K. Rowling, impegnata nella sceneggiatura dei film dedicati a Animali Fantastici e dove trovarli, la cui programmazione terminerà nel 2024 con il quinto ed ultimo film della serie.

(Fonte: Comic Book)

No more articles