Tra Marzo e Aprile dell’anno scorso, Microsoft annunciò la cancellazione di Fable Legends e la chiusura di LionHead Studios, storico sviluppatore del franchise.

A distanza di più di un anno, e dopo aver assistito al lancio del gioco di carte Fable Fortune, Shannon Loftis, capo della sezione di Microsoft che si occupa della pubblicazione dei titoli first party, in un’intervista con GameSpot è tornata a parlare del franchise e delle possibilità sul suo futuro.

“Fable mi sta molto a cuore. In verità, una delle principali ragioni che mi hanno portato a trasferirmi in Inghilterra, era la possibilità di lavorare con il team di sviluppo di Fable II. Adesso è stato pubblicato il gioco di carte, Falbe Fortune. Amiamo molto l’IP. Al momento non posso dire se stiamo realizzando qualcosa di relativo al franchise o meno, ma se mai avessi la possibilità di tornare ad Albion…”

Piuttosto “sibillina” come dichiarazione, ma siamo certi che, il sapere che Microsoft non abbia del tutto abbandonato un franchise così apprezzato dal pubblico, farà felici molti fan. Voi che ne pensate? Fateci sapere, come sempre, nei commenti!

Le manine delle lontre sono perfette per scrivere velocemente al computer, così in Stay Nerd ne abbiamo assunte 12 per occuparsi delle news! Nessuna lontra viene maltrattata, ma anzi vengono ricompensate con tanto pesce, crostacei e scatoline colorate di diversa dimensione da mettere in ordine! Recentemente, gli è anche stato messo a disposizione un bazooka spara-pesce.