Naoki Yoshida divulga nuove informazioni su Final Fantasy XVI

In un approfondito post pubblicato sul PlayStation Blog, il producer di Final Fantasy XVI, Naoki Yoshida, ha svelato interessanti informazioni sul gioco. Dal mondo di Valisthea ai personaggi che caratterizzano la nuova avventura della serie RPG, vi riportiamo di seguito i punti più interessanti di quanto scritto nel post.

Iniziamo con il mondo di gioco. L’avventura di Final Fantasy XVI porterà i giocatori alla scoperta di Valisthea, il cui scenario montuoso è caratterizzato da picchi composti da cristalli noti come Mothercrystals. Grazie a essi e al loro potere, i popoli dei diversi reami hanno potuto vivere una vita agiata e confortevole.

Non pacifica tuttavia, poiché nel corso degli anni sono state combattute molteplici battaglie tra le nazioni del Gran Ducato di Rosaria, il Sacro Impero di Sanbreque, il Regno di Waloed, la Repubblica della Dhalmekia e il Reame di Ferro.

Nonostante le differenze culturali, le nazioni hanno stabilito una sorta di flebile pace, una pace destinata a infrangersi contro l’emergenza nata dalla misteriosa e devastante Epidemia che ha colpito il mondo di Valisthea.

final fantasy xvi yoshida

In questo scenario troviamo i tre protagonisti principali del sedicesimo capitolo della saga di Square Enix.

Come speculato nei giorni successivi all’annuncio ufficiale del gioco, “il giovane cavaliere e l’uomo tatuato presenti nel trailer Awakening sono la stessa persona.” Si tratta di Clive Rosfield, il vero protagonista del gioco, primogenito dell’Arciduca di Rosaria e Scudo che si erge in difesa del fratello minore, Joshua, il Dominatore della Fenice.

“Joshua ha su di sé la Benedizione della Fenice” e, come gli altri Domiatori, ha il potere di controllare l’Eikon che risiede dentro di lui. Gli Eikon sono facilmente paragonabili alle evocazioni o agli esper già visti nella serie, con la differenza che, stavolta, il corpo dell’evocatore si trasforma nella creatura evocata. Nel caso di Joshua, appunto, la Fenice, come visto anche nel trailer.

Terzo e ultimo protagonista del gioco sarà Jill Warrick, amica d’infanzia dei due fratelli e originaria dei Territori del Nord, una nazione alleata del Ducato di Rosaria.

final fantasy xvi yoshida

In chiusura vi ricordiamo che Final Fantasy XVI  arriverà nel corso del 2021 e che, tra gli annunci fatti oggi da Yoshida, troviamo anche quello dell’apertura del sito web ufficiale del gioco.

No more articles