Friends: Pottery Barn crea una serie di oggetti di arredamento in tema con la sitcom

La catena di negozi di arredamento statunitense Pottery Barn ha deciso di dedicare una linea di prodotti a Friends, la celebre sitcom divenuta di culto a cavallo tra gli anni ’90 e i 2000.

Se siete dei fanatici dello show probabilmente vi ricorderete il nome, visto che la catena fu protagonista in un episodio della stagione sei (The one with the Apotecary Table) dello show, in cui Rachel, al tempo coinquilina di Phoebe, comprava un tavolo da farmacista dal negozio in questione, prima di scoprire che la stessa Phoebe odiasse quel marchio.

Rachel dunque finse di aver comprato il tavolo al mercatino delle pulci, e la utilizzò come scusa per portarsi a casa altri oggetti della nota catena, prima che Phoebe scoprisse l’inganno.

Ebbene, tra gli oggetti messi in vendita da Pottery Barn ci sarà proprio il tavolino di quel particolare episodio, oltre ad altri oggetti di arredamento e merchandising vario.

Nella prima immagine ufficiale diffusa dallo store infatti si notano il tavolo, una tazza griffata Central Perk (il bar in cui i protagonisti della serie passavano gran parte del tempo), e un cuscino con il logo della serie, ma trattandosi solo di una sorta di teaser, c’è da immaginare che in futuro sarà messa in vendita altra oggettistica a tema.

Friends Pottery Barn

Peccato che Pottery Barn non abbia (ancora) punti vendita nel nostro paese, ma se siete appassionati di Friends, ricorderete che anche Ikea aveva lanciato un’iniziativa simile, ricreando gli ambienti di alcune delle serie TV più famose della storia, tra cui la stessa Friends, Stranger Things e I Simpson.

Anche in questo caso però, è vero che Ikea è presente anche in Italia, ma non è detto che la serie di oggetti arriverà anche nel nostro paese. Insomma, non ci resta che aspettare e sperare.

(Fonte: Entertainment Weekly)

No more articles