Fioccano le novità sulla prossima stagione di Game of Thrones.

Come accaduto lo scorso anno, i critici non avranno la possibilità di vedere in anteprima gli episodi della settima stagione di Game of Thrones. Questo è probabilmente al fine di evitare ciò che era avvenuto nel 2015, ovvero il leak dei primi 4 episodi.

I suddetti erano infatti finiti in rete proprio grazie alla distribuzione riservata della quale gode normalmente la stampa. Considerato che Game of Thrones è lo show più importante della HBO, gli showrunner e creatori D.B. Weiss e David Benioff non hanno avuto dubbi sul revocare quella che è una pratica comune tra un network e la stampa. Lo show ha al momento attuale il primato, poco invidiabile, di spettacolo più piratato al mondo.

Ma non ci sono solo news realtive alla stampa in casa HBO.

Empire Magazine sembra aver confermato definitivamente la reale identità di Jon Snow in un trafiletto dedicato alla settima stagione di Game of Thrones.

game

Nella pagina si ricorda infatti che Bran ha potuto vedere grazie alle sua capacità il passato, rivivendo il momento della nascita di Jon e scoprendo il “suo vero nome: Jaehaerys Targaryen“.

L’articolo anticipa inoltre che la situazione che sta affrontando insieme a Meera è molto difficile. Isaac Hempstead Wright ha sottolineato come le informazioni in suo possesso potrebbero cambiare totalmente la storia, visto che conosce anche i segreti sugli Estranei. Lyanna avrebbe quindi dato al figlio il nome di Jaehaerys I, rimasto al trono per 55 anni e conosciuto per la sua saggezza, compassione e intelligenza. Non sembra un caso: il sovrano è stato la prima persona legata alla profezia del Principe che venne promesso.

(fonti: EW.comio9.com)

No more articles