Gamerome vedrà la presenza tra gli ospiti di Ikumi Nakamura, e la presentazione dell’atteso Intellivision Amico

Gamerome è l’evento B2B di riferimento in Italia per il settore dell’intrattenimento digitale, che avrà luogo nella sua quarta edizione dal 13 al 15 novembre presso il Radisson Blu, albergo a 5 stelle nel cuore di Roma. Tra le highlights della manifestazione c’è sicuramente la presenza di Intellivision Amico e quella tra gli ospiti di Ikumi Nakamura.

Intellivision Entertainment Europe si prepara ad espandere il proprio marchio in tutti i mercati europei con l’azienda che si appresta al lancio di ottobre 2020 della console Intellivision Amico. Intervenendo al più grande evento internazionale di sviluppo di giochi in Italia, Gamerome, l’evento b2b internazionale leader in Italia dedicato agli Sviluppatori di Videogiochi, Hans Ippisch, il President of European Operations di Intellivision svelerà nuovi approfondimenti sulla console e sul perché l’azienda ritiene che i consumatori siano pronti per un sistema che li metta di nuovo a giocare in una stanza insieme divertendosi a differenza dei titoli in solitaria.

gamerome

Progettato per riportare le persone alle radici del gioco, Intellivision Amico è un sistema di home entertainment che invita tutti a riunirsi e giocare insieme. Avrà una solida libreria di nuovi titoli e alcuni classici reinventati che sono facili da giocare, divertenti da provare e progettati per riunire le persone.

“Siamo entusiasti di presentare Intellivision Amico a Gamerome. Il mercato europeo ha un enorme pubblico di giocatori ed è un focolaio per i nuovi sviluppatori di giochi”, afferma Tommy Talarico, CEO e Presidente, Intellivision Entertainment. “La gente potrebbe non saperlo, ma alcuni dei più grandi fan della classica console Intellivision sono in Italia.

Sono entusiasta di parlare a Gamerome e condividere l’Intellivision Amico. Con questa console, stiamo ridefinendo l’intrattenimento ancora una volta e invitando tutti a divertirsi a giocare insieme sullo stesso divano”, osserva Ippisch.

gamerome

Come detto in apertura, una delle presenze più importanti della manifestazione sarà quella di Ikumi Nakamura, una professionista giapponese dell’industria dei videogiochi con oltre 14 anni di esperienza nel campo del concept design e della creazione di mondi / universi, storie, ambientazioni e personaggi.

Ha lavorato come creative director di GhostWire: Tokyo, annunciato recentemente all’E3, come lead artist di The Evil Within, concept designer per Bayonetta e environment artist per Okami.

Il Keynote esplorerà il suo metodo creativo e la sua filosofia incentrata sull’idea dei cicli di sviluppo iterativi come approccio positivo alla creazione di un videogioco.

No more articles