Il CEO di GameStop J.Paul Raines ha annunciato la chiusura di 150 negozi della catena in tutto il mondo, pari a circa il 3% dei punti vendita mondiali. La mossa dell’azienda fa parte di un programma di ristrutturazione aziendale, che prevede inoltre apertura di diversi negozi dedicati a gadget, accessori e tecnologia.

Nonostante ciò, GameStop ha anche confermato l’andamento negativo dell’ultimo trimestre, rilevando un forte calo nelle vendite soprattutto sul versante hardware, con vendite inferiori al 29,1% rispetto all’anno scorso nonostante le numerose uscite hardware sotto Natale, ma anche un calo del 19,3% del software, la cui causa è da ricercare nelle basse vendite di alcuni titoli AAA che non hanno soddisfatto le aspettative, primo fra tutti Call of Duty: Infinite Warfare.

(Fonte: Fortune)

Le manine delle lontre sono perfette per scrivere velocemente al computer, così in Stay Nerd ne abbiamo assunte 12 per occuparsi delle news! Nessuna lontra viene maltrattata, ma anzi vengono ricompensate con tanto pesce, crostacei e scatoline colorate di diversa dimensione da mettere in ordine! Recentemente, gli è anche stato messo a disposizione un bazooka spara-pesce.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui