Sony ha annunciato l’arrivo di una versione stand alone di Ghost of Tsushima: Legends, insieme ad alcune novità in vista per il gioco

Quando manca sempre meno all’arrivo della Director’s Cut, Sony ha annunciato alcune novità in arrivo per Ghost of Tsushima: Legends, la più importante delle quali consiste nel fatto che dal 3 Settembre, il comparto multiplayer online del gioco sarà venduto in una versione stand alone.

Ci sono infatti alcune nuove modalità e piccoli miglioramenti nel gioco, che per chi possiede già una copia di Ghost of Tsushima saranno completamente gratuiti, mentre chi volesse provare semplicemente la modalità online, senza la campagna single-player con Jin Sakai, potrà farlo al prezzo di 19.99 euro, ottenendo tutti i contenuti di Legends già disponibili per i possessori del gioco, senza ovviamente alcuni oggetti cosmetici sbloccabili soltanto attraverso la campagna.

Inoltre, se si acquista la versione stand alone di Ghost of Tsushima Legends, sarà possibile effettuare l’upgrade alla Director’s Cut al costo di 50 euro. Ma veniamo alle novità presentate.

ghost of tsushima legends

Ghost of Tsushima Legends: tutte le novità

Sony ha presentato la nuova modalità Rivals: in sostanza, due squadre dovranno competere fra di loro per sconfiggere ondate di nemici. Ogni ondata completata farà vincere alla squadra dei Magatama, che potranno essere spesi per danneggiare l’altra squadra, ad esempio bloccandone gli acquisti, o lanciando maledizioni e quant’altro.

Contestualmente sarà lanciato un nuovo sistema di progressione, che riguarderà anche l’armatura e l’equipaggiamento in generale. Inoltre, dal 20 Agosto (data d’uscita della Director’s Cut), saranno rilasciato alcuni aggiornamenti che aggiungeranno nuove feature nuovi oggetti cosmetici, e alcuni cambiamenti richiesti dalla community per quanto riguarda, ad esempio il bilanciamento nella modalità Survival.

Infine, ogni settimana, dal 10 Settembre al 1 Ottobre, verranno diffusi nuovi contenuti, tra cui mappe e quant’altro. Insomma, tanta carne al fuoco per gli appassionati. Siete contenti delle novità in arrivo per Ghost of Tsushima?

(Fonte: PS Blog)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.