La settima stagione di Game of Thrones segnerà una fase cruciale della storyline di Daenerys. La Madre dei Draghi giungerà finalmente a Westeros e la sua storia si incontrerà con quelle degli Stark e dei Lannister. Secondo il co-showrunner Dan Weiss, l’epopea narrata nello show raggiungerà un livello di complessità maggiore proprio grazie ai molti incontri tra personaggi prima separati. “L’aspetto interessante di questa stagione è nelle interazioni nelle vicende di vari personaggi che per anni non si sono incrociate“.

A quanto sembra, una sorta di filo conduttore dell’intreccio sarà proprio la vicenda di Daenerys. Come dichiarato dal co-sceneggiatore Bryan Cogman.Daenerys a Westeros rende Game of Thrones uno show nuovo. Ha questo effetto che investe come un’onda tutte le storyline, cosa che è molto interessante da esplorare. Rende palpabili un profondo senso del ritmo e una forte urgenza. Questo è il gioco finale“.

La settima stagione di Game of Thrones sarà composta da sette episodi e prenderà il via in America, sulla HBO, il 16 luglio. In Italia verrà trasmessa, in contemporanea, da Sky Atlantic.

(fonte: WinterIsComing.net)

No more articles